Questo sito usa i cookie; cliccando su "Chiudi" ne accetti l'utilizzo.

Cenni storici

parre sotto storica

I recenti ritrovamenti, dopo quelli assai consistenti, ma in gran parte andati distrutti di, cent’anni fa, in località “Castél”, specie di promontorio roccioso che si protende sopra la Valle del Serio, testimoniano la presenza di nuclei abitati e di attività connesse (lavorazione dell’argilla e dei metalli, scambi commerciali, etc.) fin da più di 3000 anni fa. Il vasto altopiano, in celtico “pa-ar” ossia grande campo, in soleggiata posizione sulla destra del fiume Serio, ha alle spalle le cime arrotondate e maestose del Vaccaro, della Forcella e le ariose distese prative del Monte Trevasco e di Monte Alino, disseminate di cascine, di piccole macchie di bosco, di vallette scoscese. Accanto ai nuclei originari di Parre di sopra e di Parre di sotto, il paese si è allargato inglobando quasi tutte quelle zone come Campella, Costa Erta, Valzella, per secoli destinate all’agricoltura. In questi ultimi anni una più diffusa sensibilità e una più matura consapevolezza hanno suggerito anche nel settore edilizio interventi razionali di restauro e di conservazione di beni ambientali, naturali e storici.

     

 

Appuntamenti

2 dicembre 2017

Villa d'Ogna - testro Forzenigo ore 21
Spettacolo: "Storia vera di Enaiatollah Akbari"

vedi la locandina



I suonatori